PARROCCHIA SS PIETRO e PAOLO

VOLTA BRESCIANA

Il nostro Parroco

    Don Roberto Zanini

I Parroci della nostra parrocchia

    GIACOMO FORZATI da Flero (1804).
  • Regge la chiesa della Volta, quando dipende ancora da S. Afra.
  • 1798: costruisce il Cimitero dietro la chiesa.
  • S’adopera perchè la Volta diventi parrocchia.
  • 22 gennaio 1804: è nominato Parroco.
  • 12 dicembre 1804: muore dopo pochi mesi di parrocchiato.

    GIUSEPPE CHIARAMONTI da Brescia (1805-1815).

    GIOVANNI MAZZELLI da Bovegno (1815-1837).
  • Erige il campanile con tre campane.
  • 1819: visita pastorale di mons. Nava (la parrocchia conta 1090 anime).
  • 1821: inaugura il nuovo Camposanto della Volta.
  • 1822: istituisce gli Oratori maschile e femminile.
  • Amplia la casa canonica.

    MARCO BRUNI da Collio (1837-1851).
  • 1840: visita pastorale di mons. Ferrari.

    PIETRO ZANCA da Salò (1851-1864).
  • 1864: visita pastorale di mons. Verzieri (1200 anime).

    ANTONIO MOSCONI da Goglione di Sopra (1865-1873).

    FRANCESCO SCANDELLA da S. Gervasio (1873-1907).
  • 1888: visita pastorale di mons. Corna Pellegrini.
  • 1896: fa innalzare il campanile di 6 metri e vi colloca un concerto di 5 campane in DO, della ditta Pruneri di Grosio.
  • 15 aprile 1899: in occasione del cinquantesimo di sacerdozio e del venticinquesimo di parrocchiato riceve il titolo di Arciprete, per sè e i suoi successori.

    ENRICO GATTA da Verolanuova (1907-1919).
  • 1913: impianto della luce elettrica in chiesa.
  • 1913-14: la chiesa viene prolungata verso Est, su progetto dell’architetto A. Albertini. I lavori vengono eseguiti dall’ Istituto degli Artigianelli.
  • Rimane incompiuta la facciata.
  • 1928: mons. Gaggia compie la Visita pastorale (4000 anime).

    PIETRO BIANCHI da Provaglio d’Iseo (1919-1931).
  • 1926: sorge nel territorio parrocchiale della Volta la chiesa votiva di S. Maria della Vittoria.
  • 1926: il pittore Vittorio Trainini affresca la chiesa della Volta.
  • 1928: consacrazione della chiesa della Volta da parte di mons. Gaggia.

    GIUSEPPE MIGLIOLI da Castelletto di Leno 1932-1955).
  • 1938: visita pastorale di mons. Tredici.

    PIETRO ROCCA da Rezzato (1945-1955).
  • 1947: fa costruire l’edificio “Pro aris et focis”.
  • 1949: visita pastorale di mons. Tredici ( 4500 anime ).
  • 1950: nasce la nuova parrocchia di S.M. della Vittoria dallo smembramento del territorio della Volta.
  • 1953: ottiene per sè e per i suoi successori il titolo di Prevosto.

    CARLO ZINI da Brescia ( 1955-1964).
  • Acquista il terreno dietro la chiesa per il campo sportivo.

    GIOVANNI COLENGHI da Castelletto di Leno (1964-1990).
  • 1965: rifacimento della casa canonica.
  • 1967: rinnovamento dell’organo da parte della ditta A. Pedrini di Cremona.
  • 1971: trasformazione del presbiterio per adeguarlo alla nuova liturgia postconciliare. Apertura di due nuove porte laterali della chiesa.
  • 1972: costruzione della nuova Scuola Materna “Angelo Passerini”
  • 1974: visita pastorale di mons. Morstabilini (anime 8000).
  • 1976: fondazione della Polisportiva. Nasce la prima Comunità Neocatecumenale.
  • 1983: ristrutturazione del campanile ed elettrificazione delle campane.
  • 1988: sistemazione della chiesa, con rinnovamento degli intonaci, ultimazione della facciata, apertura di due porte laterali, coibentazione del tetto.
  • 15 maggio: inaugurazione del nuovo portale in bronzo su disegno di Virginio Faggian.
  • Giugno: nuova sistemazione del fonte battesimale presso l’altare di S. Carlo, con la collaborazione di V. Faggian.

    ANGELO GAZZINA da Montichiari (1990-2008).
  • Rifacimento del precedente edificio “Pro aris et focis”. Il nuovo oratorio assume la denominazione: “ Centro giovanile Volta”.
  • è dotato di bar, di un ampio salone per riunioni, aule per catechismo e biblioteca.
  • Ristrutturazione degli appartamenti dei curati.
  • Sistemazione della sagrestia con restauro degli affreschi del soffitto.
  • Pavimentazione del sagrato della Chiesa parrocchiale.
  • Realizzazione della Cappella invernale, decorata da pregevoli pannelli di legno intarsiato eseguiti da Virginio Faggian.
  • Sistemazione della Cappella dei Sacerdoti nel Cimitero della Volta.
  • Ampliamento  di capienza dell’ edificio della Scuola Materna “Angelo Passerini” , per aumento di sezioni; istituzione del Nido; adeguamento alle norme di sicurezza.
  • Aggiunta di due spogliatoi al campo sportivo, con collocazione del verde sintetico.

    ROBERTO ZANINI da Montichiari (2008….)

NEWS

Settembre 2019
DLMMGVS
1234567
891011121314
15161718192021
22232425262728
2930

Copyright © 2014 - Parrocchia SS Pietro e Paolo.
All Rights Reserved.